Home > Comunicati, Eventi > SORPRENDENTE UCRAINA : VINCE AL DEBUTTO LA FURUSIYYA FEI NATIONS CUP ROME presented by LONGINES

SORPRENDENTE UCRAINA : VINCE AL DEBUTTO LA FURUSIYYA FEI NATIONS CUP ROME presented by LONGINES

Premiazione Ucraina_ph_Proli (3)Debutto scintillante per l’Ucraina che si aggiudica alla prima partecipazione la Furusiyya FEI Nations CupTM Rome presented by Longines. Decisivo il barrage a tre con le due superfavorite: Germania e la Francia. Al termine della seconda manche tutte e tre le squadre hanno chiuso con un totale di otto penalità. Nel barrage il primo a scendere in campo è stato Ludger Beerbaum per la Germania che in sella a Chaman ha chiuso con 4 penalità nel tempo di 40,84 secondi. Anche il francese Patrice Delaveau con il suo Orient Express ha terminato il barrage con 4 penalità ma in 41,84 secondi. Ultimo a entrare in campo Cassio Rivetti per l’Ucraina in sella a Temple Road. Brasiliano di origine e ucraino di bandiera, Rivetti si è concentrato per assicurarsi il percorso netto ma superando il tempo massimo ha chiuso con 3 penalità, sufficienti comunque per conquistare la vittoria: “In barrage ho montato per fare netto ma non mi sono reso conto di essere andato così piano” commenta Rivetti.
Ottima la prestazione di Katharina Offel, tedesca di origine e in squadra per l’Ucraina dal 2005, che si dichiara contentissima della prestazione del suo Pour Le Poussage: “Il mio cavallo ha saltato davvero benissimo nonostante l’errore nel primo giro; ero l’ultima a entrare della mia squadra ed avevo una forte pressione…”. Dopo due anni e mezzo che non partecipa a una Coppa delle Nazioni, il tedesco Ulrich Kirchhoff, che fa parte del team Ucraino solo dallo scorso aprile, è stato artefice con Verdi di due percorsi impeccabili, chiusi entrambi con un errore sull’ultimo ostacolo ma dimostrando una sicurezza da vero campione: “Il risultato che abbiamo ottenuto oggi è il frutto di un grande lavoro di squadra – racconta Kirchhoff – Da due mesi, infatti, lavoriamo insieme nelle Scuderie della Malaspina, dove sono stabile con i miei cavalli, a Ornago vicino a Milano”.

Categorie:Comunicati, Eventi
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: