Home > Comunicati > CSIO San Marino Arezzo – comunicato stampa A INIZIO SETTEMBRE L’ATTESA NEW ENTRY NEL CALENDARIO INTERNAZIONALE DELLA FEI

CSIO San Marino Arezzo – comunicato stampa A INIZIO SETTEMBRE L’ATTESA NEW ENTRY NEL CALENDARIO INTERNAZIONALE DELLA FEI

Arezzo Equestrian CentreCon l’arrivo del nuovo anno l’Arezzo Equestrian Centre, l’impianto aretino che per la sua straordinaria attività ha da tempo acquisito a livello internazionale massima credibilità, festeggia il debutto nel suo calendario di gare di un evento davvero attesissimo: lo CSIO di San Marino – Arezzo. Il nuovo inserimento nel calendario della Federazione Equestre Internazionale è stato ufficializzato a Istanbul nel corso dell’ultima Assemblea del massimo organismo internazionale degli sport equestri. L’accordo raggiunto tra l’Arezzo Equestrian Centre e la Federazione Ippica Sammarinese consentirà di proporre in Italia un doppio appuntamento con un format di gara , quello appunto dello CSIO (Concours de Saut International Officiel), che storicamente prevede un’unica opportunità di data per ciascun paese. L’appuntamento è fissato il primo fine settimana di settembre: da giovedì 5 a domenica 8. La Federazione Ippica Sammarinese aveva già consentito lo svolgimento di uno CSIO sotto la propria egida all’inizio degli anni ’90 quando Luciano Pavarotti si fece promotore a Modena del Pavarotti International: undici edizioni per un palcoscenico di gare e di visibilità per gli sport equestri realmente straordinario.
“Riproporre un evento così importante – commenta il Presidente della Federazione Ippica Sammarinese, dr. Antonio Lazzaro Volpinari, da quattro anni alla guida dell’organismo che fa capo al Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese e alla Federazione Equestre Internazionale – è un’opportunità eccezionale. La realtà che riguarda gli sport equestri a San Marino, pur avendo numeri limitati, è vivace e caratterizzata da un target di giovani fortemente motivati. Per crescere abbiamo bisogno di visibilità e di iniziative qualificate che portino risorse e che siano punti di riferimento importanti per i nostri cavalieri e per la Repubblica di San Marino. La collaborazione con l’Arezzo Equestrian Centre, un impianto d’ eccellenza che dista da San Marino un centinaio di chilometri, apre in tal senso un panorama di ampio respiro ed offre grandi possibilità“.
Il management dell’Arezzo Equestrian Centre è già al lavoro da tempo, decisamente motivato dall’eccezionalità del nuovo evento che diventerà il fiore all’occhiello di un calendario già ricco di appuntamenti diventati d’obbligo per molti dei più bei nomi del panorama internazionale.
“Lo CSIO di San Marino – Arezzo debutta come concorso di livello 3 stelle”, spiega Riccardo Boricchi, Presidente dell’Arezzo Equestrian Centre. “Questa prima edizione sarà certamente una sorta di numero zero: un trampolino di lancio per un progetto ambizioso che mira a far progressivamente crescere il concorso sino al circuito top. Siamo sempre pronti alle nuove sfide e lavorare con obiettivi importanti crea sempre maggiori entusiasmi. Stiamo definendo la parte tecnica e contemporaneamente studiando anche un programma di eventi collaterali rilevante, utile per promuovere la partecipazione del grande pubblico. Quello messo in cantiere è veramente un grande evento”.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: