Home > Comunicati > Riabilitazione equestre, da gennaio i corsi Anire-Fitetrec

Riabilitazione equestre, da gennaio i corsi Anire-Fitetrec

Roma, 21 novembre 2012 – Nell’ambito delle attività previste dal protocollo d’intesa che Fitetrec-Ante ha siglato con Anire per la riabilitazione equestre, dal prossimo gennaio inizieranno i corsi per ausiliari, che ogni centro potrà organizzare presso le proprie strutture sotto la supervisione di Anire e del coordinatore nazionale federale per la riabilitazione.
Al fine di fornire a ogni centro una propria autonomia formativa, in seno alle attività ausiliarie della riabilitazione i referenti dei centri già in possesso di qualifiche Anire possono entrare a fare parte nell’albo formatori Anire frequentando i corsi di tre giorni a loro dedicati.
Ulteriore novità nell’ambito della riabilitazione, è il Progetto per l’inclusione, volto a favorire l’inclusione sociale delle persone con disabilità e disagi di varia entità attraverso le attività educative, ludico-sportive e agonistiche facenti capo alla Fitetrec-Ante.
Si è scelto, in questa prima fase, di partire dalle attività legate al turismo equestre, ben collaudate da Anire e Fitetrec-Ante in una lunga collaborazione in questo ambito durata dal 1987 al 2001. A integrazione del Progetto per l’inclusione è previsto un corso di formazione dedicato ai tecnici Fitetrec-Ante che rientrerà nel programma dei crediti formativi previsti dal 2013. Il corso mira a preparare i tecnici nel ruolo di organizzatori, gestori e programmatori di eventi di turismo equestre che possano accogliere le persone in difficoltà, facilitandone l’integrazione sociosportiva. Ciò al fine di promuovere la qualità della vita attraverso un percorso corretto ed efficace e una reale inclusione della persona disabile nella pratica sportiva. Il corso avrà durata di una settimana per un totale di quaranta ore formative e sarà rilasciato un attestato di specializzazione Fitetrec-Anire previo esame finale.
Sia i corsi per ausiliari sia il Progetto per l’inclusione sono stati impostati al fine di arricchire le opportunità operative dei centri Fitetrec-Ante – siano essi a vocazione agonistica o di turismo equestre – interessati a lavorare nell’ambito della disabilità e del disagio diventando essi stessi sedi per la didattica in un’ottica di promozione in un panorama più ampio.
Per ulteriori informazioni sul Progetto per l’inclusione e il relativo corso e sui corsi per ausiliari contattare la dottoressa Paola Marinari.

Paola Marinari
Commissario regionale Fitetrec-Ante Liguria
Coordinatore nazionale per la riabiltazione equestre
Delegato ai rapporti con Anire
tel 346.6856423
paola.marinari@fitetrec-ante.it

UFFICIO STAMPA FITETREC-ANTE
cell. 346.6856434 – paola.olivari@fitetrec-ante.com

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: