Home > Comunicati > Conclusi a Verona i Campionati italiani e la Coppa Italia di team penning

Conclusi a Verona i Campionati italiani e la Coppa Italia di team penning


Roma, 14 novembre 2012 – A FieraCavalli Verona, con l’assegnazione del titolo di campione italiano, si è concluso l’anno agonistico Fitetrec-Ante anche nella specialità del team penning, contrassegnata da una vivace attività in tutte le regioni con l’attivazione dei rispettivi campionati locali.
Nell’affollata arena scaligera a conquistare il titolo tricolore della categoria Intermediate Open 15 punti è stato il team Black Horse Fioravanti composto da Andrea Fioravanti in sella a Rainy Sheba, Amedeo Rea con Tanis Dualin Josy e Marco Sterbini con Great Heart Acre, capace di lasciarsi alle spalle il San Nicolò Biscione dello stesso Sterbini, di Eliseo Possenti con Dry Colonel Explosure e di Andrea Sanfelici con Bidi Body Boom. Terza posizione per Zoo Ranch Uruguay, che ha visto nuovamente impegnato Sanfelici, Oscar Chavez in sella a Tizon e Damiano Avigni con Play Lil Smarty.
Nella categoria Limited Open 11 punti si è laureato campione italiano il Black Horse Heron Money che ha visto cimentarsi Rea, Riccardo Riccioni con One Time Peppy e Raffaele Clemente con Ml Smart Wolf. In seconda posizione Sirio Medical di Andrea Passa con Cap Gladiatorius Col., Daniele Mercuri con Special Light of Cody e Umberto Feliciotti con Oh Yeah Bang e in terza Fancy Saddlery Orizzonte di Rolando Aita con Miss Oaken Bar Mad, Alessandra Olivetti con Tizon e Oscar Chavez con Woody Tornado.

La tappa veronese del Campionato ha visto la vittoria nella categoria Intermediate Open 15 punti del team San Nicolò composto da Possenti, Letizia Marchi con Mb Smart Little Doc e Marco Sterbini con Sir Bill Cutter seguito dal Black Horse Biscione che schierava ancora Sterbini con Great Heart Acre, Rea ed Elvira Riccioni con Cuttalinus Goldlynx e il San Nicolò Biscione.
La Non Pro 11 punti è stata firmata dal team Black Horse Heron Money davanti al Damiano Zoo Service (Massimo Damiano con Billy Red Dun, Patrizio Tommassetti con Instant Play Girl, Danilo Sidonio con Fight Club) e al Pianeta Gelato (Erasmo Venosi con Smrtys Chickasha, Aldo Cretella con Cristal Rose, Chiristian Sperandio con Francesca Romana).

Per quanto riguarda la Coppa Italia categoria Open 15 punti, successo al Westerndromo veronese per La Zebra Black Horse 7 (Rea con General Topsy Cody, Sterbini con Great Heart Acre, Franco Staffoli con Rain On Little Hickory) sul Sapori di Baco (Andrea Trevisan con Me

Zan Tari Catalist, Antonio Nicola Temporin con Golden Gold, Loris Raffagnato con Arc King Bar One Time) e La Zebra Black Horse 4 (Rea con Tanis Dualin Josy, Luca Paganini con Ravishing Time, Sterbini con Great Heart Acre).
La Limited Open 10 punti è stata invece siglata dal No Name Team (Possenti, Gabriele Ferretti con Eg Lenin Silvester, Alex Ferretti Bud Moon Light). Secondo posto per il team Florida (Loris Raffagnato con Arc King Bar One Time, Michele Cattelan con Sheza Dualin Spot, Roberto Furlan con Ginger) e terza piazza per La Concia Ph Western Riding 2 (Passa, Giorgio Grassi con King Smart Lena Jc, Roberto Tofani con Am Chichi Dual).

UFFICIO STAMPA FITETREC-ANTE
cell. 346.6856434 – paola.olivari@fitetrec-ante.com

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: