Home > Comunicati, Ippica > Ippodromo Capannelle – comunicato stampa

Ippodromo Capannelle – comunicato stampa

UN AUTUNNO TUTTO DA VIVERE: DOMENICA SUBITO IN CAMPO I CAMPIONI E I GIOVANI DUE ANNI

Si riparte in grande stile all’ippodromo di Roma Capannelle. Binocoli puntati domenica 2 settembre sulla prima riunione di corse che vedrà da subito in pista i campioni della primavera e le speranze del futuro, i giovani due anni. In programma sette corse: quattro condizionate, una maiden e due handicap di difficile soluzione ricchi di protagonisti. Torna a calcare l’erba dell’ippodromo romano un campione come Real Solution, che sui 1.800 metri del Premio Campidoglio dovrà ripartire per dimenticare la delusione nel Derby Italiano Better dello scorso 20 maggio. Il pupillo del trainer Gianluca Bietolini si misurerà contro avversari di spessore, subito un test di livello, come Romantic Wave e Saint Bernard ma ci sono anche Genarmoly e Meraviglioso. Una corsa che dà immediatamente la dimensione dello standard, del livello che un ippodromo e una pista importante come Roma danno al turf.

Si correrà sei volte sulla pista grande in erba, quella con la severa e selettiva dirittura di oltre 800 metri e una volta in pista dritta. I partenti saranno 62, mentre le distanze andranno dai 1200 ai 2400 metri. Per tre volte saranno in pista i due anni, l’autunno è la loro stagione. Protagonisti di alto livello anche nel Premio Zabarella con ben 17 tre anni sul miglio, scelto anche come tris straordinaria. Le femmine saranno in campo sui 1500 metri: Night of Light, Nina Nosei, Nuage d’Argent, Seby Fly, The Empress, Vittoria Apuana. Eccole le protagoniste che chiedono un posto nelle gabbie del prossimo Premio Repubbliche Marinare (tra due settimane). Sui 1.200 metri, con un retro pensiero al Premio Divino Amore si sfideranno in nove: Gordol du Mes, Lalla Coletta, Nauman Green, Pachito, Pearl of Money, Poneifattu, Victory Laurel, Volami nel Cuore. Affollata anche la maiden (dieci al via) per cavalli alla ricerca della prima vittoria, mentre gli anziani sui 2400 saranno soltanto quattro: Branderburgo, Fausto, Occhio della Mente e Permesso. Sette corse per la prima giornata di una serie che ci terrà compagnia fino a Natale. Il grande galoppo è tornato.

CALENDARIO CORSE AUTUNNO

Save the date: 28 ottobre Premio Longines Lydia Tesio, 1 novembre Premio Berardelli, 4 novembre Premio Roma GBI Racing e Premio Ribot, 11 novembre Premio Aloisi.

Categorie:Comunicati, Ippica
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: