Home > Comunicati, Ippica > Ippodromo Capannelle – comunicato stampa

Ippodromo Capannelle – comunicato stampa


LA GRANDE STAGIONE D’AUTUNNO AI NASTRI DI PARTENZA:
DOMENICA 2 SETTEMBRE SI TORNA IN PISTA ALL’IPPODROMO CAPANNELLE
E’ ai nastri di partenza la nuova stagione di corse all’ippodromo di Roma Capannelle. Domenica 2 settembre lo storico impianto della capitale si rimette in moto, dopo la pausa estiva, per dare vita ad un autunno che si annuncia incandescente con 43 giornate di corse tra settembre e dicembre. Il fulcro della stagione autunnale saranno come sempre il Premio Longines Lydia Tesio e il Premio Roma – GBI Racing. Il primo, dedicato alla first lady del galoppo italiano, conferma anche quest’anno l’importante sponsorizzazione della maison orologiera svizzera Longines. Il Premio Longines Lydia Tesio (Gruppo 1) sarà quindi il primo dei grandi eventi in calendario, fissato tradizionalmente nell’ultima domenica di ottobre (28). Sarà una giornata di grande fascino con le migliori femmine in circolazione impegnate sui 2.000 metri della pista in erba per un confronto intergenerazionale di altro profilo. Nella stessa giornata faranno da contorno tre corse listed: il Premio Nearco sui 1.600 metri, il Premio Pandolfi, 1.200 metri per le sole femmine di due anni e il Premio Scheibler 2000 metri per i tre anni.
Alla corsa intitolata alla carismatica allevatrice italiana è indissolubilmente legato il “Premio Le Signore dell’Ippica Longines”, tradizionale prologo del grande appuntamento sportivo (quella del 2012 sarà l’edizione numero 12) che celebra le protagoniste femminili legate nei modi più disparati all’universo cavallo e che quest’anno è in programma nella serata di giovedì 25 ottobre. Sempre sulla distanza dei 2.000 metri, maschi e femmine di tre anni si affronteranno domenica 4 novembre nel Premio Roma GBI Racing, l’altra importante prova autunnale di Gruppo 1 che anche quest’anno lega il suo nome al canale tematico britannico. Si tratta di una corsa di levatura internazionale che sarà accompagnata dal Premio Ribot, prova di gruppo 2 sul miglio (1.600 metri) e dal Criterium Femminile (listed).

Altre due prove di selezione accenderanno l’interesse degli appassionati nell’autunno dell’ippodromo Capannelle: il primo novembre sarà la giornata dedicata ai campioni del futuro con il Premio Berardelli, Gruppo 3 riservato ai maschi di due anni sui 1800 metri, mentre domenica 11 novembre nel Premio Carlo e Francesco Aloisi (gruppo 3), i cavalli di due anni dovranno ingaggiare il confronto con i tre anni e gli anziani sulla distanza dei 1.200 metri. Il Premio Valiani per le femmine e il Premio Roma Vecchia per i fondisti, entrambe listed, chiuderanno la giornata. La selezione in pista comincerà da settembre con i due anni impegnati in listed domenica 16 con i premi Divino Amore e Repubbliche Marinare e il 23 nel Premio Rumon. Il Premio Archidamia, listed di preparazione al Premio Longines Lydia Tesio e il Premio Villa Borghese (Listed), banco di prova per il Premio Roma GBI Racing, andranno in scena domenica 30.

CALENDARIO CORSE AUTUNNO

Save the date: 28 ottobre Premio Longines Lydia Tesio, 1 novembre Premio Berardelli, 4 novembre Premio Roma GBI Racing e Premio Ribot, 11 novembre Premio Aloisi.

PREMIO LONGINES LYDIA TESIO – LE SIGNORE DELL’IPPICA 2012
IL 25 OTTOBRE SI CELEBRA L’ECCELLENZA AL FEMMINILE

Il Premio Longines Lydia Tesio – Le Signore dell’Ippica taglia quest’anno il traguardo delle dodici edizioni. L’iniziativa, promossa da HippoGroup Roma Capannelle, mira a mettere in luce quelle eccellenze al femminile che si sono distinte per il loro impegno, passione e dedizione all’interno del poliedrico universo del cavallo. L’evento, come tradizione, anticiperà di pochi giorni il prestigioso appuntamento autunnale (domenica 28 ottobre) con la corsa internazionale intitolata alla “first lady” del galoppo italiano, allevatrice del mitico Ribot, il Premio Longines Lydia Tesio. La cerimonia di premiazione, in programma giovedì 25 ottobre, dopo essere stata ospitata nelle sedi museali di Palazzo Venezia (2009) e Villa Medici (2008), anche quest’anno si terrà nella splendida ambientazione di Palazzo Wedekind, sede del quotidiano Il Tempo, a Piazza Colonna (Roma). L’elenco delle destinatarie del premio, che quest’anno supererà il numero delle sessanta premiate, si arricchirà di nuove importanti protagoniste. Nell’occasione verrà presentata l’opera di una artista realizzata appositamente per l’occasione che andrà ad arricchire la particolare collezione dell’ippodromo Capannelle. La serie di opere, tutte caratterizzate dalla presenza della croce rossa che contraddistingue la giubba della Scuderia Dormello Olgiata – quella del grande Ribot – è stata inaugurata nel 2001 con l’artista Giosetta Fioroni nella prima edizione del premio.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: